DANZARE A SCUOLA

I laboratori di danza educativa sono rivolti ad asili nido (18 mesi – 3 anni), scuole dell’infanzia e primarie, scuole secondarie di primo e secondo grado.

La progettazione delle attività viene studiata attentamente sulla base dell’età e delle tappe dello sviluppo cognitivo,  psico-fisico, affettivo e sociale dei bambini, degli adolescenti e dei giovani.
Perché danzare a scuola?

  • Per condividere nel gruppo classe con i bambini, gli adolescenti e i giovani esperienze emozionali, creative, relazionali e artistiche.
  • Per sviluppare la creatività personale e corporea: la danza educativa si concentra sulla consapevolezza espressiva del movimento e sull’invenzione piuttosto che su un apprendimento di passi predefiniti.
  • Per stimolare l’intelligenza emotiva e promuovere una conoscenza di sé profonda, basata sulla propriocezione. Il bambino/adolescente/giovane attraverso la danza educativa scopre che esiste una profonda relazione tra emozioni e movimento espresso: al variare delle qualità dinamiche (spazio, tempo, peso, flusso) si possono associare sensazioni differenti.
  • Per comunicare con gli altri all’interno del gruppo con diversi linguaggi e, successivamente, verbalizzare le esperienze, per dare un nome al proprio vissuto emozionale.
  • Per sviluppare l’osservazione e il pensiero critico: assumendo il ruolo di performer e di spettatore i bambini/adolescenti/giovani imparano a fruire e analizzare le creazioni proprie e dei compagni di volta in volta osservate.
  • Per formare persone attente, sensibili e consapevoli attraverso una crescita armonica e completa.
  • Per sviluppare il dialogo fra corpo e mente, elaborando il pensiero creativo e divergente per affrontare situazioni di vita e tematiche d’attualità diversificate.
  • Per sperimentare secondo una didattica interdisciplinare concetti incontrati in aula: il laboratorio di danza educativa affronta una tematica o una narrazione concordata con educatori e insegnanti, in dialogo con il progetto educativo e didattico della scuola e/o della classe.

È possibile realizzare, su richiesta, lezioni aperte con il coinvolgimento delle famiglie o una restituzione, anche sotto forma di spettacolo finale, in base al numero di incontri.

A cura di Marta Ciccone, Luisa Napolitano, Rita Maria Fabris, Emanuele Giannasca

Per info scrivici una mail a filieradarte@gmail.com

STUDIARE DANZA AL BAC CON LA NOSTRA METODOLOGIA

DANZANDO AL BAC – Quando imparare a danzare diventa un gioco

Corso di danza rivolto a bambine e bambini in età scolare (dai 4 anni)

Il corso unisce elementi di propedeutica della danza classico-accademica ai principi della danza educativa e si propone di promuovere, attraverso il movimento, lo sviluppo psico-fisico e relazionale degli allievi in un contesto ludico e creativo.

Al termine del corso è previsto un momento performativo che presenterà alle famiglie e agli amici il lavoro svolto. 

A cura di Emanuele Giannasca

Tutti i giovedì, ore 17.00-17.45 per bambini dai 4 anni e ore 18.15-19.15 per bambini dai 6 anni.
Lezioni di prova gratuita il 24 settembre o 1 ottobre 2020, partenza del corso 8 ottobre 2020.
Le prove sono gratuite con prenotazione obbligatoria.